Accolta dei Quindici 2008

Presentazione

P.P. Doro II

La tenace arte di Doro Catalani schiude un mondo fatto di enigmi. Le sue opere sono infatti metafore di concetti espresse con l’alfabeto tipico del bravo artista. Le sue personali rielaborazioni inducono alla riflessione profonda, cosa che l’artista fa naturalmente data la sua grande propensione all’astrazione. E riesce con abilità a trasferire i frutti delle sue fatiche mentali ad ognuno di noi facendoci entrare nel suo modo di intendere la vita e la realtà. Ma attenzione per capirlo veramente abbiamo bisogno di perderci nei meandri delle sue opere, gustarle appieno, osservarle per lungo tempo. Solo così riusciamo a capire in maniera più completa il messaggio.”

Dino Marasà

Ma non chiamarmi amore

Invito

Programma

Catalogo

Pagina riservata all’artista

Questa voce è stata pubblicata in eventi 2008 e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.